Confindustria: “Ala Engineering esempio virtuoso per l’Alternanza Scuola-Lavoro”

Ala Engineering testimonial di Confindustria Padova del nuovo patto formativo Scuola-Università-Impresa

Confindustria Padova invita Ala Engineering come azienda “high-skills oriented”, testimone di buona pratica dell’alternanza scuola-lavoro: le buone pratiche di collaborazione, le testimonianze delle aziende e dei giovani passati dalla scuola al lavoro, tramite lo stage

Ala Engineering e Vittorio Fanfoni (ultimo dei dipendenti che abbiamo assunto proprio come risultato dell’Alternanza Scuola-Lavoro) sono stati invitati ad un Convegno di Confindustria Padova per essere testimoni di buona pratica del processo di inserimento dei giovani nel mondo del lavoro.

LEGGI L’ARTICOLO COMPLETO
, Confindustria: “Ala Engineering esempio virtuoso per l’Alternanza Scuola-Lavoro”

Gli obiettivi e i valori dell’Alternanza Scuola-Lavoro per Ala Engineering

  • Formazione più innovativa, costruita sulle competenze scolastiche e contaminata con il know how delle imprese
  • Saldare il legame fondamentale tra le competenze della scuola e la vicinanza al mercato delle imprese

  • Opportunità per i giovani di incontrare lavoro e impresa già durante il percorso scolastico

  • Anticipare la maturazione professionale dei giovani

“Dobbiamo investire nell’istruzione, ricucire il rapporto (da troppo tempo mancante) tra sistema educativo e realtà lavorativa, serrando il legame tra scuola, università e know-how delle imprese. Bisogna dare l’opportunità ai giovani di incontrare lavoro e impresa già nel vivo del loro processo formativo scolastico, come già avviene in Europa. Ala Engineering lo fa da molti anni, mettendo a disposizione i propri ingegneri e le proprie strutture, anticipando la maturazione professionale dei giovani e facilitando il loro inserimento nel mondo del lavoro.”

“Dobbiamo investire nell’istruzione, ricucire il rapporto (da troppo tempo mancante) tra sistema educativo e realtà lavorativa, serrando il legame tra scuola, università e know-how delle imprese. Bisogna dare l’opportunità ai giovani di incontrare lavoro e impresa già nel vivo del loro processo formativo scolastico, come già avviene in Europa. Ala Engineering lo fa da molti anni, mettendo a disposizione i propri ingegneri e le proprie strutture, anticipando la maturazione professionale dei giovani e facilitando il loro inserimento nel mondo del lavoro.”

Se desideri ricevere maggiori informazioni sulla nostra attività o sui nostri prodotti, lasciaci i tuoi contatti
Ti richiameremo!

I campi contrassegnati con l’asterisco (*) sono richiesti

Se desideri ricevere maggiori informazioni sulla nostra attività o sui nostri prodotti, lasciaci i tuoi contatti
Ti richiameremo

I campi contrassegnati con l’asterisco (*) sono richiesti

2020-02-08T23:15:42+01:00